Stefania Lagatta: Galleria

avanti

WORK IN PROGRESS

E’ questo che sento
ed Ŕ questo che dico.
E’ angoscia!
Quando copro il rosso,
il blu e il giallo con strati trasparenti
di scuri, anzi scurissimi, che,
uno dopo l’altro, frenano passioni, ragioni e follie.
E’ angoscia quella che mi fa sfrangiare, tagliare e sminuzzare
l’“UNO”, la figura.
Il verde ora Ŕ perfetto.
Attraverso strati di bistro
si intravede la speranza.
Ma Ŕ angoscia arrivare
alla via d’uscita.

 

____________________________
Work in progress 1
(2004)

Opere di Stefania Lagatta: WORK IN PROGRESS 1


profilo | galleria | critica | home